Giro del Monte Rosa

Lunghezza totale: 21,3 km
Tappe: 3
Anno: 2007

I Tappa

Lunghezza: 7,6 km
Dal Rifugio Città di Mortara (1945 m s.l.m.) si sale al Rifugio Guglielmina (2880 m s.l.m.) passando nei pressi del Sasso del Diavolo (2500 m s.l.m.). Dal Rifugio Guglielmina si scende sul versante opposto al Rifugio Gabiet (2357 m s.l.m.).

II Tappa

Lunghezza: 5,9 km
Dal Rifugio Gabiet si sale al Lago Verde (2609 m s.l.m.) e si prosegue fino al Rifugio Città di Mantova (3500 m m s.l.m.).

III Tappa

Lunghezza: 7,5 km
Dal Rifugio Città di Mantova si scende al centro abitato di Staffal (1823 m s.l.m.) passando per il Colle Salza (3000 m s.l.m.) e l’Altopiano Salza inferiore (2321 m s.l.m.).

——————————————————————————————-
Cartografia utilizzata

  • I.G.C. – Carta dei sentieri e dei rifugi 1:25.000 – Monte Rosa, Alagna Valsesia, Macugnaga, Gressoney (109)
  • I.G.C. – Carta dei sentieri e dei rifugi 1:50.000 – Cervino Matterhorn e Monte Rosa (5)
  • I.G.C. – Carta dei sentieri e dei rifugi 1:50.000 – Monte Rosa, Alagna e Macugnaga (10)

Rifugio Cà di Sopra

Lunghezza: 12,7 km
Tappe: 1
Anno: 2007

Dal Rifugio Cà di Sopra (606 m s.l.m.) si sale alla Fonte Solforosa (711 m s.l.m.) e si prosegue in falso piano fino alla Lama (694 m s.l.m.).

Dalla Lama si ritorna per lo stesso sentiero al Fosso del Molino (555 m s.l.m.) dove è possibile deviare dal percorso principale e salire al punto panoramico del Pratralino (982 m s.l.m.) passando per il rudere del Casone (804 m s.l.m.). Dal pratalino si scende fino al Rifugio Cà di Sopra.


Cartografia utilizzata

  • S.E.L.C.A. – Carta Escursionistica 1:25.000 – Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna